Nuovo dpcm: le regole per tenere aperta la tua palestra

ULTIMO DPCM: LE REGOLE PER POTER TENERE APERTA LA TUA PALESTRA

In sette giorni ci si deve adeguare: siete pronti?

Il nuovo Dpcm del governo lascia la possibilità alle palestre e piscine di rimanere attivi, ma seguendo regole ben precise per poter tenere aperto: vediamo esattamente quali.


Cosa fare:

Le linee guida dell’Ufficio per lo sport, consentono le attività al chiuso (come palestre e piscine appunto) rispettando le norme del distanziamento sociale, senza alcun assembramento.

Questo per evitare che con sudorazione e respirazione si possa venire a contatto con chi frequenta il centro.

Quindi cosa fare per evitare la chiusura e farsi trovare pronti?


Palestre: le regole per tenere aperto

Prima di tutto prenotazione: come in altra attività si dovrà prenotare l’accesso. Si verrà registrati per il tracciamento in modo da verificare, in caso di positività, chi fosse all’interno in quel determinato momento.

Igienizzazione costante per quanto riguarda spogliatoi che anche in questi casi dovranno rispettare le distanze. Molto probabilmente ci si dovrà recare “già cambiati” in modo da evitare possibili “zone calde” e le docce dovranno essere separate con apposite barriere.

Anche i macchinari saranno disinfettati e chi li usa dovrà igienizzarsi con disinfettanti messi a disposizione dalla struttura.

Per quanto riguarda i corsi, la struttura potrà tenere aperto e farli solo se verranno anche in questo caso rispettati i distanziamenti e quindi limitando il numero di clienti partecipanti.


Piscine: le regole per tenere aperto

In ultimo, le piscine dovranno consentire 7 mq per persona, e anche qui dovranno registrare accessi e tutte le altre regole già presenti per le palestre.

Con una regola in più: doccia obbligatoria con sapone prima e dopo, cuffia, proibito soffiarsi il naso e….urinare in vasca. I gestori ogni 30 giorni, dovranno effettuare analisi chimiche e microbiologiche all’acqua.


In conclusione…

…si rimane aperti!

Ma per poter tenere aperto la tua palestra ci sono regole da rispettare, così da uscire il prima possibile da questo infame periodo.


Leggi anche le nostre considerazioni sugli istruttori, su come essere i migliori istruttori e sui buoni motivi per far tornare i tuoi clienti in palestra.


Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato.


Photo by Scott Graham on Unsplash

1 thought on “ULTIMO DPCM: LE REGOLE PER POTER TENERE APERTA LA TUA PALESTRA

Comments are closed.