tapis roulant

ALLENAMENTI CARDIO IN CASA: IL TAPIS ROULANT

Tapis roulant, cyclette, ellittica, stepper o vogatore: questi sono gli attrezzi più utilizzati in casa per gli allenamenti aerobici e cardiovascolari, utili per dimagrire, per tonificare gambe e glutei e mantenere o migliorare la mobilità e la flessibilità del nostro corpo.

Ognuno di questi grandi attrezzi ha le sue caratteristiche e le sue peculiarità, che vengono declinate in altrettanti allenamenti specifici, tarati su quell’attrezzo.

Iniziamo proprio dal tapis roulant, sicuramente uno dei più diffusi e presenti nelle case italiane, insieme alla cyclette.Nell’articolo che segue analizziamo vantaggi e svantaggi degli allenamenti cardio in casa col tapis roulant.


PERCHE’ IL TAPIS ROULANT IN CASA

Sia che il neofita voglia iniziare un percorso di dimagrimento, o semplicemente voglia iniziare a “muoversi un po’”, sia che lo sportivo desideri mantenere il livello delle sue performances, il tapis roulant può essere una valida soluzione per entrambi.

Perchè in casa? Fuori può piovere o fare freddo, oppure la palestra può essere lontana da casa o dal lavoro. Oppure ancora i compiti di cura della propria famiglia dettano tempi troppo stretti per poter ”andare ad allenarsi” e quindi è più comodo farlo in casa quando si può.

Tante sono le variabili, quante quelle delle nostre vite complicate!

In più da marzo dello scorso anno ci si è messa la pandemia, con i lockdown, gli accessi limitati, scaglionati e le palestre chiuse!

Andare in palestra, quando aperta, può diventare uno stress, nonostante l’innegabile voglia e necessità di tornare ad allenarsi in un luogo dedicato e (a tutti gli effetti!) sicuro.

Ecco quindi l’impennata degli acquisti di tapis roulant presso i negozi specializzati come Decathlon, Amazon o addirittura direttamente dai produttori.

Anche Technogym ha potenziato la vendita al dettaglio, annunciando fatturati da capogiro proprio nel settore dell’home fitness.



COME FUNZIONA: I VANTAGGI DEL TAPIS ROULANT

Il tapis roulant è una piattaforma mobile formata da un nastro trasportatore messo in moto da un motore elettrico.

Il nastro si muove a più velocità verso la parte posteriore, in modo da richiedere all’utente un movimento in base alla velocità: camminare o correre dipende dalla velocità della cinghia.

Velocità che può essere controllata e misurata attraverso un monitor, ormai presente in quasi tutti i tapis.

In ogni caso si può scegliere a piacere non solo la velocità, ma anche l’intensità e la pendenza dell’allenamento, sia in salita che in discesa, rendendolo via via più impegnativo.

Inoltre, i modelli più moderni permettono di collegarsi agli strumenti di misurazione cardiaca e di consumo delle calorie. 

Consentono di organizzare varie modalità di allenamento, secondo parametri specifici, che ogni volta vengono registrati e salvati, in modo da tenere monitorato il proprio percorso e i progressi fatti.

Si collegano alla wi-fi e permettono di ascoltare la propria musica preferita o di guardare il proprio programma TV preferito, leggere un libro in formato kindle e così via…insomma, regalano un’esperienza di allenamento, anche sensoriale, a 360°! 

Infine, il nastro imbottito è in grado di fornire un’ammortizzazione maggiore rispetto alla corsa fatta su superfici esterne.



IL TAPIS ROULANT PER DIMAGRIRE

Grazie al tapis roulant è possibile simulare una sessione di corsa comodamente in casa, ma molti specialisti lo consigliano anche come una salutare passeggiata, per scaricare lo stress e la tensione emotiva.

Come detto tante altre volte, il binomio ideale per dimagrire e rimanere in forma è dato da una corretta alimentazione e dal movimento.

Ci vogliono motivazione, costanza e preziosi alleati e il tapis roulant è assolutamente uno di questi!

La maggior parte dei tapis roulant ha la modalità “cardio”, in cui è impostata una frequenza cardiaca e in base ad essa varia la velocità e la pendenza della macchina stessa; quindi il tapis roulant fornisce energia meccanica al corpo umano in base alla frequenza cardiaca del soggetto.



SVANTAGGI DEL TAPIS ROULANT

Prima di comprare o utilizzare un tapis roulant sarebbe bene consultare il proprio medico.

Questo perché esistono alcune categorie, come quelle sotto indicate, alle quali è sconsigliato l’utilizzo:

  • bambini under 12 anni
  • soggetti obesi
  • cardiopatici
  • ipertesi
  • soggetti sofferenti di artrite ed artrosi
  • convalescenti da infiammazioni, malattie ed operazioni a carico dell’apparato locomotore e delle articolazioni in generale,

asmatici.
Sarebbe meglio farsi seguire da un professionista del fitness, come un personal trainer, che potrebbe arricchire la routine d’allenamento con altri esercizi complementari, sia di forza che di mobilità.

Molti utenti trovano il tapis roulant un’attività noiosa, che non dà la soddisfazione psicologica della corsa outdoor e quindi lo abbandonano dopo poco tempo.

Ci vuole uno spazio adeguato in casa e i costi non sono trascurabili, anche se ultimamente è molto apprezzata la formula del noleggio a tempo.



CONCLUSIONE

Il tapis roulant rimane uno degli attrezzi home gym preferiti dagli italiani e lo dimostrano le vendite e i noleggi che ne sono stati fatti durante questi lunghi mesi di pandemia.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato.


Photo by Sven Mieke on Unsplash